Promozione A - Il Città di Baveno sente l'odore del sangue - I AM CALCIO NOVARA

Promozione A - Il Città di Baveno sente l'odore del sangue

Chiavazzese, un 6-0 che pesa
Chiavazzese, un 6-0 che pesa
NovaraPromozione Girone A

Un pareggio a reti bianche in casa della Fulgor Valdengo è un risultato che ci può stare ma arriva nel momento meno opportuno per il Briga che vede sgretolarsi giornata dopo giornata il proprio vantaggio su un Città di Baveno che non accenna a rallentare, supera con un gol per tempo la Valdilana Biogliese (0-2) e, in caso di successo nel recupero infrasettimanale con un'Omegna che sembra aver imboccato il tunnel della crisi - seconda sconfitta biellese consecutiva con 11 reti al passivo e nessun gol segnato, nel'ultimo turno il clamoroso 6-0 dalla Chiavazzese -, si porterebbe a sole due lunghezze di distacco, aprendo di fatto un nuovo campionato.

Una corsa che potrebbe anche non prevedere la presenza del Le Grange Trino, uscito con le ossa rotte dal testa a testa con la Juventus Domo (0-3) che ha rilanciato la classifica della formazione di Nino, atteso proprio dalla trasferta in casa della capolista nel prossimo turno che potrebbe dare una forte indicazione su quello che sarà il prosieguo della corsa all'Eccellenza. Intanto resta in bilico l'ultimo posto utile per i playoff, con Arona e Città di Casale che non vanno oltre il pareggio lasciando invariati i distacchi in attesa del recupero dei rossoneri di Fusè.

Tiene banco il discorso salvezza con la Dufour Varallo che esce indenne dal campo di Momo nel recupero di sabato (1-2), con i novaresi che si mangiano le mani avendo sfiorato un successo che li avrebbe rimessi clamorosamente in corsa per evitare l'ultimo posto della classifica; tutti a punti anche chi, come Valduggia e Cameri, si sfidava a singolar tenzone per accumulare punti preziosi: il 2-2 in casa dei valsesiani sorride soprattutto alla formazione di Ottina che resta così momentaneamente fuori dalla lotta che comprende invece il Ce.Ver.Sa.Ma. Biella, fermato sull'1-1 dal Città di Casale e ripreso dalla formazione di Porcu. Un punto anche per il Feriolo che si accontenta del pari a reti inviolate con l'Arona.

Momo, un'altra sconfitta in pieno recupero - Tutti i risultati del 21° turno e la classifica parziale aggiornata

Carmine Calabrese