F.Valdengo-Briga 0-0, nulla di fatto nel big match - I AM CALCIO NOVARA

F.Valdengo-Briga 0-0, nulla di fatto nel big match

Asole uscito anzitempo dal match
Asole uscito anzitempo dal match
NovaraPromozione Girone A

Finisce zero a zero il big match della ventunesima giornata di Promozione tra Fulgor Valdengo e Briga, un punto che permette ad entrambe di muovere la classifica e giusto per quanto visto in campo, le due formazioni ambivano all’intera posta in palio ma di fatto si sono praticamente annullate nei novanta minuti di gioco. La capolista perde altri due punti nei confronti del Baveno, se l’inseguitrice mercoledì vincerà il recupero del “Liberazione” contro l’Omegna si porterà ad appena due lunghezze dalla prima della classe. Zanardi deve fare i conti con le tante assenze alla quale si aggiunge quella di Asole uscito dopo soli venti minuti per un problema che non sembra una cosa da poco, nei prossimi giorni verrà valutato ma potrebbe aggiungersi ai forfait di Gnemmi, Sacco, Capetta e Vacirca.

Poche emozioni, il Briga perde Asole Approccia meglio la partita la Fulgor Valdengo ma il primo squillo è del Briga con Beltrami che conclude un’azione personale con un rasoterra bloccato senza troppi patemi da Gavioli, al 14’ un destro contrato di Panariello termina in angolo, tegola per il Briga al 20’ che perde il proprio capitano e capocannoniere Asole per infortunio, al suo posto entra Usei. Al 25’ proprio il nuovo entrato ci prova dalla distanza ma la conclusione è sia debole che centrale, prima dell’intervallo Martone dal limite impegna Gavioli ad una parata in due tempi.

Un punto a testa che serve a poco ad entrambe Grande chance per la Fulgor Valdengo al 10’, Bottone si libera bene dal limite e costringe ad un difficile intervento Zenoni, al 15’ di testa colpo di testa di Rogora per Usei che devia fuori, rispondono i biellesi con Panariello che calcia altissimo su cross di Coppo, al 29’ destro di Sekka bloccato da Zenoni, stessa sorte al 33’ per Bottone che non impensierisce l’estremo novarese, al 35’ Balossini viene fermato al momento di scoccare la conclusione vincente, al 37’ ci prova Martone ma ancora pronta la difesa biellese, finale con le squadre lunghe, il Briga potrebbe giocarsi meglio un paio di opportunità ma correttamente la partita finisce con un punto a testa.

FULGOR VALDENGO-BRIGA 0-0

Fulgor Valdengo: Gavioli, Sekka, Martescu, Rami, Sella, Liberali, Coppo, Badan, Panariello (18’st Angeli), Bottone (38’st Padet), Canessa. All. Peritore

Briga: Zenoni, Balossini, Sciascia (33’st Gaye), Ogliari (13’st Eliseo), Bianchi, Martone, Asole (20’Usei), Tuveri, Rogora, Renolfi, Beltrami. All. Zanardi

Arbitro: Dossetto di Pinerolo.

Note: Spettatori 100ca.

Marco Dho