Acqua a catinelle, il calcio dilettantistico regionale si ferma - I AM CALCIO NOVARA

Acqua a catinelle, il calcio dilettantistico regionale si ferma

Slittano i calendari al 9-10 marzo
Slittano i calendari al 9-10 marzo
NovaraFocus

Ormai è tradizione che ogni anno almeno una giornata subisca lo slittamento dovuto alle condizioni meteo che rendono pericolosa la disputa delle gare settimanali dei campionati dilettantistici regionali a tutti i livelli, e anche il 2023-24 non fa ovviamente eccezione.

Memori di quanto successo un paio di settimane fa, quando le abbondanti piogge dislocate non sull'intero territorio piemontese hanno portato a rinvii a macchia di leopardo con l'ovvio disagio di classifiche non complete e recuperi infrasettimanali sempre complicati da collocare, il Comitato Regionale Piemonte e Valle d'Aosta ha disposto per il primo weekend di marzo il rinvio totale dell'attività a seguito delle avverse e persistenti condizioni climatiche degli ultimi giorni, facendo slittare interamente le gare previste per l'1, 2 e 3 marzo al weekend successivo.

Una decisione di buon senso che era nell'aria, con tante società che avevano messo in preventivo un possibile slittamento dell'attività, e che - calendari alla mano - non dovrebbe pregiudicare il corretto svolgimento delll'ultima parte di stagione, con playoff e playout annessi.

Carmine Calabrese