Tabellino


Foggia - Lecce 2-2 - Serie B 2018 - 2019

27/10/2018 15:00Stadio: Pino ZaccheriaArbitro: Gianluca Aureliano [ Bologna ]Serie B 2018 - 2019
  • 1º tempo
  • 45ºDeli F.(assist di Agnelli C.) 
  • 2º tempo
  • Tonucci D.(assist di Agnelli C.) 
  •  Mancosu M.10º
  • 19ºBusellato M.(Agnelli C.) 
  • 21ºBusellato M. 
  • 23ºLoiacono G.(Ranieri L.) 
  •  (Scavone M.)Palombi S.23º
  •  La Mantia A.29º
  • 30ºBoldor D.(Tonucci D.) 
  •  (Lepore F.)Venuti L.31º
  •  (La Mantia A.)Tabanelli A.40º
  • cronaca live
  • 2º tempo
  • 45º + 4Fischio finale. Il Lecce rimonta il Foggia, è 2-2 allo Zaccheria.

  • 45ºQuattro minuti di recupero.

  • 44ºMancino di Kragl dai 20 metri, Vigorito blocca a terra.

  • 40ºLiverani torna al 4-3-1-2: dentro Tabanelli per La Mantia.

  • 32ºClamorosa parata di Bizzarri su La Mantia: azione simile al gol del pareggio, con l'attaccante giallorosso che riceve palla tutto solo in area e conclude a botta sicura, ma questa volta trova la deviazione provvidenziale di Bizzarri.

  • 31ºDentro Venuti per Lepore nel Lecce.

  • 30ºTonucci è vittima di crampi: viene sostituito da Boldor.

  • 29ºPAREGGIO DEL LECCE! Cross dalla sinistra di Palombi, un difensore del Foggia devia il pallone beffando i compagni di reparto e permettendo a La Mantia di concludere a botta sicura da pochi passi.

  • 23ºUn cambio per parte: nel Foggia dentro Loiacono per Ranieri. Nel Lecce invece dentro Palombi per Scavone. Giallorossi con tre attaccanti in campo.

  • 21ºSubito giallo per Busellato: fallo su Pettinari a centrocampo.

  • 19ºPrimo cambio per il Foggia: dentro Busellato, fuori Agnelli autore dei due assist.

  • 10ºGOL DEL LECCE! I giallorossi tornano subito in partita: Mancosu calcia benissimo una punizione dal limite che trafigge Bizzarri sul palo da lui coperto.

  • RADDOPPIO FOGGIA! Gran gol di Tonucci che, servito da Agnelli, scaglia un destro dai 20 metri che si insacca quasi all'incrocio alla destra di Vigorito, incolpevole nell'occasione.

  • Insidiosa punizione calciata da Kragl: cross sul secondo palo dove Mazzeo arriva in ritardo per la conclusione da ottima posizione.

  • Scambio al limite tra Deli e Carraro, con il regista rossonero che va alla conclusione con il mancino: palla alta.

  • Via al secondo tempo. Nessun cambio nelle due formazioni.

  • 1º tempo
  • 45º + 1Termina la prima frazione: il Foggia sblocca il match al 45' grazie a Deli. Foggia 1-0 Lecce.

  • 45ºFOGGIA IN VANTAGGIO! Gerbo recupera palla a centrocampo, appoggia per Agnelli il quale vede e serve il tutto solo Deli al limite, controllo e destro che colpisce il palo e trafigge Vigorito, in ritardo nell'intervento.

  • 43ºScavone impegna Bizzarri dal limite: palla bloccata a terra dal portiere rossonero.

  • 40ºCi prova sempre Kragl per il Foggia, ma con risultati poco soddisfacenti: la sua conclusione dai 30 infatti termina abbondantemente a lato.

  • 36ºPoche emozioni finora, lo spettacolo è più sugli spalti.

  • 31ºKragl scalda il mancino: punizione dai 25 metri, conclusione rasoterra potente ma centrale, blocca Vigorito.

  • 28ºSugli altri campi, si sblocca solo il match di Benevento: giallorossi in vantaggio sulla Cremonese per 1-0, rete di Coda.

  • 20ºLecce pericoloso: Pettinari dalla sinistra serve La Mantia con un rasoterra sul secondo palo, ma l'attaccante giallorosso conclude a lato da pochi passi disturbato da Martinelli in chiusura.

  • 18ºGalano dalla sinistra pesca Gerbo solo sul vertice sinistro dell'area giallorossa: l'esterno rossonero si coordina per la conclusione ma la palla termina alta.

  • 14ºLecce pericoloso sulla destra: La Mantia crossa al centro per Pettinari, Martinelli interviene in extremis e manda in corner.

  • 12ºCirca 12mila gli spettatori presenti allo "Zaccheria". Giornata soleggiata, temperatura primaverile.

  • Primi minuti di marca giallorossa: è il Lecce infatti a fare la partita, il Foggia attende nella propria metà campo.

  • Ore 15.04: partiti!

  • prepartita
  • Followers di I am Calcio, buon pomeriggio da Francesco Beccia. Torna il derby pugliese in Capitanata. Dopo due anni dal 3-0 che spinse i rossoneri verso la promozione in Serie B, tornano a sfidarsi Foggia e Lecce allo stadio "Pino Zaccheria", questa volta però in cadetteria dove la sfida manca da ben 21 anni.

    Due anni fa era Stroppa contro il foggiano Padalino sulla panchina dei giallorossi: oggi è Grassadonia contro Liverani, due allenatori emergenti con fame e voglia di farsi apprezzare in questo campionato. Sarà un match spettacolare di fronte ad oltre 12mila persone presenti allo "Zaccheria".

    Due squadre che, senza la penalizzazione di 8 punti inflitta ai rossoneri, sarebbero appaiate entrambe a quota 12 in classifica in piena zona play-off. In casa Foggia però c'è tanto da migliorare, visto il pesante score delle reti subite che fa della rossonera la peggior difesa del torneo finora (15 reti subite). Più equilibrato invece il Lecce con 14 gol fatti (gli stessi del Foggia) e 10 subiti.

    Dalle ore 14.55, aggiornamenti in diretta testuale del match. Buona partita!

Foggia - Lecce